Cardiff afterlife

Oh, ma ne sono successe di cose nei miei primi 3 giorni dopo Cardiff…nell’ordine un’inculata, una soddisfazione ed una serata divertente.

L’inculata arriva appena giunto in Italia. Perchè evidentemente era da venrdì he non guardavo Internet, e non è che appena arrivo a casa mi viene in mente di guardarlo, dico io, preferisco dormire (mi sono pur sempre alzato alle 4 per venir via da lì), che stasera ci sono i Ladytron! come no…arrivo con Andy al DM Party, entro edopo un bel po’ di attesa, la scoperta…niente Ladytron! e l’avevano detto già da qualche giorno, giusto quelli in cui ero via! Per cui sti 15 euro buttati nel cesso, oltre che l’occasione persa di riposare come si deve. Ora, io dico solo una cosa, ok che Internet è ormai di uso quotidiano per tutti, ma potrà anche capitare che qualcuno per qualche giorno non abia modo di guardarci, cioè, di solito un annullamento di pohi giorni prima comporta un avviso fuori dalla porta del locale, almeno queste credo siano correttezza e professionalità (merci sempre più rare vedo al giorno d’oggi e specie negli ambienti musicofili milanesi). Vorrà dire che la prossima volta in cui ci sarà un concerto il giorno in cuio non avrò usato Internet per un po’ mi informerò. Che palle.

La soddisfazione è la vittoria dell’Olimpia sul barcellona. Convincente soprattutto perchè sembra proprio che il momento in cui i giocatori si siano stretti tutti in gruppo uniti verso lo scopo sia arrivato definitivamente. una difesa ferrea, un attacco bilanciato, un lottare continuo su ogni pallone da parte di tutti, e chi se ne importa se le percentuali di tiro non sono ottimali, a basket spesso si vince con altro. Un dato su tutti, abbiamo fatto il parziale decisivo tirando con 0/12 da tre! Se non è indice di ochio della tigre questo, ditemi voi… Lino, su mia espressa domanda a fine partita, dice che no, non è vero che ora ci mettono più testa di prima ,era solo questione di tempo. Se lo dice il mio eroe (cioè ma dove lo trovate un allenatore che si ferma a discutere coi tifosi a fine partita, con quella disponibilità e quella semplicità d’animo, sempre più idolo assoluto!), faccio finta di crederci, in realtà non sono un giocatore professionista per cui non capisco perchè ci debba volere del tempo a giocare con le motivazioni viste nelle ultime partite. vabbè dai non sottilizziamo, godiamoci il momento, speriamo che la pausa di questo weekend non ci smosci e andiamo a vincere ad Atene mercoledì prossimo!

La serata divertente non può che essere al DNA. Viaggio con i prodi Elena ed Andy trtanquillissimo, concerto degli Edwood ottimo, con loro che mettono in mostra un suono più pieno e rotondo e in definitiva convincente rispetto al già bell’esordio di un po’ di tempo fa. Anche dal vivo si è avuta l’impressione che è la voce la parte che necessita di maggiori miglioramenti, comunque va già benissimo così nel complesso. Serata danzante a seguire ovviamente bellissima, bello tutto, la musica, gli amici, il locale sempre rinnovato, si sta davvero troppo bene lì, e ho già visto la sala che avremo per Capodanno che va benissimo per i nostri scopi. Manca poco!

Ascolti post gallesi: il disco dei Paddingtons è fresco e semplice al punto giusto, quello dei Dead 60’s è un bel po’ clashoso e in ogni caso mi piace, il singolo dei Mystery Jets è stupendo, quello dei White Rose Movement ovviamente anche, gli Automatic sono una band locale di cui sentiremo parlare l’anno prossimo, così come die gruppi che ho visto di spalla agli Editors (Kooks e Kubicheck!) e anche dei Med Organ Serpent Sound e dei Morning Runner.

Annunci

Pubblicato il dicembre 10, 2005 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 3 commenti.

  1. oh, io non riesco ancora a trovarlo questo benedetto singolo degli automatic.

  2. mmmm…. mi dovrai aiutare a reperire un po’ di cosine caro Barto 🙂

  3. velvetsun dopo firenze va tirata su di morale.
    rivorrebbe gli altri due porcellini intorno.
    vorrebbe tornare a sentire rufus.
    un cosmopolitan, per piacere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: