Vittoria di Pirro?

Ok, la maggioranza ce l’abbiamo. Ristretta ma c’è, esiste, non è una cosa ipotetica. Ora ttuti a chiedersi se questa maggioranza basterà per governare il Paese. Ma io non ho mai sentito di maggioranze che non bastano e di altre che bastano. TUTTE le maggioranze bastano. O no?
Vabbè, è vero, l’opposizione è certamente su posizioni più compatte rispeto a chi compne questa maggioranza, per cui il rischio che non siano d’accordo non è poi così peregrino. Ma io, nel mio inguaribile ottimismo, accompagnato da altettanto irrecuperabile ingenuità, per prima cosa dico che il rpogramma è stato sottoscritto da tutti, per cui sarebbe il minimo aspettarsi che la gente rispetti gli impegni che ha firmato. Al di là di questo aspetto formale io penso una cosa. E’ indubitabile che tra la componente di centro e quella di sinistra sia decisamente quest’ultima quella preponderante in questa maggioranza. La Margherita ha perso voti e gente inutile come Mastella non è nemmeno rappresentata, se non erro. Per cui è ovvio che, nelle questioni in cui ci dovesse essere una contrapposizione tra l’anima cattolica e quella laica, dovrà necessariamente essere quest’ultima a prevalere. Che i residui centristi di questa maggioranza se lo mettano in testa, quando si dovrà parlare di pacs ed in generale politiche per la famiglia con annessi e connessi.
Per il resto, vediamo dove potrebbero non essere d’accordo i vari partiti. In politica economica sono tutti d’accordo su cosa fare, a livello fiscale pure, in campo lavorativo anche, come politica estera concordano tutti di guardare all’Europa e non chinarsi supinamente ai voleri degli USA. Cosa resta? A me vengono in mente le grandi opere, questione delicata in effetti, e su cui non sarà davvero facile decidere. Altro non mi viene in mente. E se questi non riescono a mettersi d’accordo su controversie come questa o quelle che ho detto sopra, a casa, meritatamente. se invece, come sarebbe auspicabile, troveranno un compromesso, non vedo perchè questa amggioranza non possa governare.

Annunci

Pubblicato il aprile 12, 2006 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 4 commenti.

  1. Un saluto, complimenti per il blog ^_^

    ANNE

  2. Presentata così, con una grossa dose di ingenuità e poco “pelo” politico, sembra proprio che stiamo entrando nella “golden age” italiana; lasciami essere quantomeno scettico e temere un “Rischio Argentina” se non si tornerà alle urne entro sei mesi. Prodi non ha le palle di Zapatero (anzi, Prodi non ha proprio nulla tranne che l’utile idiozia…), Bertinotti è il vero vincente di queste Elezioni (ma ha idee ferme al pre-Muro), gli Usa non si sbaraccano come un vecchio cd dei White Stripes passato di moda e il Berlusca all’Opposizione sembra inciuciarsi meglio col suo amichetto Massimo (vedi le storiacce del ’99). Comunque, passino questi mesi. Alla prossima Finanziaria salta tutto per aria…PAESE DIVISO. S*

  3. Per me le parole “rischio Argentina” sono un po’ forzate, e se la Spagna li ha sbaraccati gli USA lo possiamo fare anche noi, pure se Prodi non ha le palle di Zapatero. su D’Alema ha fatto le sue cazzate, chissà che non abbia imparato.

  4. La Spagna ha un altro passato rispetto al nostro. Loro hanno cacciato un dittatore trent’anni fa, noi abbiamo vinto una guerra grazie agli yankees. E queste sono cose che paghiamo ancora adesso a causa di anni e anni di malapolitica. D’Alema l’ho sentito in Tv qualche sera fa e mi sembra il solito stronzetto-snob di sempre. Ripeto: dato che non credo nella Grossa Coalizione, alle urne a novembre o nel 2007. Paese drasticamente diviso, molto più che nel ’96 e nel 2001 dove una spinta eloquente ad andare a sinistra o a destra, tutto sommato, c’era…Adesso no. S*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: