Primo concerto del 2007

Ovvero Robin dei Sophia con dio spalla l’ex arab Strap Malcom Middleton. Casa stracolma, è bello scoprire che gli artisti bravi hanno più fans di quanto ci si immagini

Middleton è indubbiamente bravo, come autore, come cantante e come musicista. Ma è davvero difficile per me farmi coinvolgere dalla sua rassegnazione. Lui non solo si sente un perdente, ma ha deciso che alla sconfitta non c’è rimedio, e l’unica cosa da fare è constatrla senza nemmeno concepire una reazione. Almeno questa è stata la senazione che dava con le sue canzoni, e dire che il disco per una buona metà si stacca da questa impostazione grazie al suono più robusto. Bah, magari questo è il suo rimedio per sfuggire alla depressione, o magari è tuto un atteggiamento, sta di fatto che ad un artista che mi dà sensazioni simili posso riservare un applauso ed una stretta di mano di stima, ma nient’altro.

Perchè c’è modo e modo di essere tristi, per esempio anche le canzoni di Robin lo sono, e per il 90 per cento sono anche praticamente tutte uguali. Però robin è un grande, perchè la sua condizione non te la fa pesare, perchè il suo modo leggiadro e corposo allo stessotempo di cantare e suonare non può non coinvolgerti. E perchè, vivaddio, se suoni davanti a della gente devi anche considerare che loro esistono e che sarebbe il caso di stabilire un minimo di rapporto. Cosa che Robin fa alla grande, con dei sipraietti gustosissimi, tra autoironia e racconti strampalati. Bravo Robin, continuerò a venire a vedere i tuoi concerti, l’avevo già detto quando ti avevo visto con la band al completo al Rainbow. Magari un giorno o l’altro comprerò anche i tuoi dischi, per ora ho troppa roba nuova da ascoltare, ma capiterà, anche perchè hai detto che in aprile torni con i Sophia, per cui chissà che dopo quel concerto…

 

Edit: il mio nuovo collega di indie-rock.it si è presentato subito alla grande scrivendo così di questo concerto. 🙂
E’ fantastico o no questo live report?
Grande Vincenzo!

Annunci

Pubblicato il gennaio 11, 2007 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 3 commenti.

  1. Dio spalla è un errore (cioè, volevi dire “di spalla”) o intendevi dire che Middleton come spalla è Dio?

    😀

  2. ecco se il tuo nuovo collega si ricordasse anche il cd acustico per mini me 🙂

    ps x blutarsky: dehehe 😀

  3. auguriiii

    tungs

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: