Ecco

E così la mia scaramanzia non è servita, e ora l’Olimpia deve vincere a Bologna o domenica o veenrdì prossimo, senza perderne altre in casa, altrimenti buonanotte.

Meno male che Eddie non tradisce mai, e ogni volta non solo è come se fosse la prima, ma è anche meglio di quella precedente. "Lui è il profeta" diceva non ricordo chi a fine concerto, e giuro che non esagerava.

Annunci

Pubblicato il maggio 31, 2007 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 4 commenti.

  1. forse è meglio che non siano concerti che piacciono al Barto il giorno della partita…

  2. lui è la luce in fondo al tunnel. lui è amore ed è venuto in mezzo a noi xchè ci ama. 🙂

  3. Non sapevo avessi un blog, l’ho saputo l’altro giorno da mio fratello 🙂
    ti aggiungo tra i miei link se ti va 😉
    Baci

    Karen

  4. ero io a dire che era il profeta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: