Non avrei mai creduto un giorno di dire che…

… gli Ark dal vivo sono semplicemente pazzeschi.

E dire solo pazzeschi non rende l’idea.
Magari se scrivo
P.A.Z.Z.E.S.C.H.I.
si capisce meglio, ma non ne sono così sicuro che ci si possa immaginare cosa è stato ieri sera.

Nel frattempo…

Dear Stefano!

We would like to inform you that your order has been delivered from our wharehouse, we expect it to arrive to you within a few days.

The following products have been delivered:

Item no. Quantity Description
1000768489 1 Kent – Tillbaka till samt

AAAAAHHHHHHHH!!!!!!!!!!!!!!!

Annunci

Pubblicato il ottobre 12, 2007 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 7 commenti.

  1. Che t’avevo detto? ;))))

  2. non l’avrei mai sospettato

  3. Stefano, caro.
    Io domenica passo a salutarti.
    PEr il resto suca.
    Nuzzo

  4. Grande Nuzzo hahaha
    (scusa non ti conosco ma mi stai già simpatico, non sentivo la parola “suca” dai gloriosi tempi delle medie)

    Barto ma non mi diventerai mica un comic-glamour boy XD
    Cacchio a me piacerebbe vederli live dev’essere troppo divertente!!!

    Su Tillbaka till Samtiden sono un po’ preoccupata perchè io la mail non l’ho ricevuta…ma c’ho la sfregolaaaaaaa

  5. Esimio Francesco,
    grazie mille in anticipo della visita.
    In onore della quale mi porterò dietro i Darkness, anche se non so se riuscirò a trovare un momento per metterli su.
    Per il resto vedremo che si può fare.
    Cordialità

  6. Ciao Stefano!

    Effettivamente il nuovo disco degli Ark (che acquistai su eBay da un utente tedesco, lì è già in giro da qualche mese) non è poi così male, pur non essendoci una nuova “It Takes A Fool To Remain Sane”. Non sono mai riuscito a prenderli troppo sul serio, nella loro musica ci sono troppe citazioni kitsch anni ’70 e ’80 – “The Worrying Kind” sa molto di “Waterloo” degli ABBA, altrove ci sono echi di glam rock, Electric Light Orchestra e via discorrendo (il gruppo di Jeff Lynne ha influenzato anche gli Scissor Sisters e i Feeling, seppur con risultati diversi). E soprattutto devono ancora incidere un disco davvero consistente, cosa che li renderà il classico gruppo di cui basta e avanza il greatest hits. Per il resto, credo che seguirò spesso il tuo blog 🙂

    Alessandro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: