I don't wanna forget my clients names today

Da ieri gli Ex Otago sono passati da gruppo che ho sentito dal vivo e che mi era piaciuto ma di cui non ho ben presenti le canzoni, a band non dico imprescindibile, ma che comunque è tra coloro che mi farà piacere "sponsorizzare". Un live leggero e spensierato come me lo aspettavo, dopo che li avevo apprezzati al MiaMi, e canzoni che sono sempliciotte solo in apparenza, e che nascondono una certa cura, che comunque non mette mai in secondo piano lo spirito pop cazzone con una punta di malinconia che contraddistingue la proposta, anche a livello di immaginario globale, non solo per quanto riguarda l’aspetto musicale.

E meno male che il Vernazza è leggerissimo, così è stato facile sollevarlo pe rfargli fare crowdsurfing

Annunci

Pubblicato il dicembre 21, 2007 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: