Tre cose

Uno in tutti gli accenni agli ultimi concerti che ho visto non ho citato uno dei migliori, ovvero i Perturbazione in acustico. Formazione a quattro, voce, due chitarre acustiche e violoncello, e la bellezza incontaminata delle loro canzoni che è emersa alla grande anche stavolta. E’ stato bello poi che sia stato valorizzato l’apporto di elena al violoncello, al rientro dopo la maternità e capace davvero di dare una marcia in più a tute le interpretazioni. Ottimo anche l’apporto dell’ospite Syria durante i bis, e riuscite bene tutte le svariate cover che sono state eseguite. Davvero non riesco a smettere di amarli.

Due il mio disco dell’anno, finora, è senza dubbio l’esordio dell’australiano Scott Matthew. Qui ne spiego i motivi.

Tre sempre su musicboom c’è la possibilità di vincere ingressi omaggio per tutte le date italiane sia di Isobel Campbell & Mark Lanegan che dei Dinosaur Jr. Mica pizza a fichi, insomma. Non sto a linkare tutto perchè sono sei contest diversi, comunque li trovate nelll’angolo in basso a sinistra della homepage. Partecipate numerosi!

Annunci

Pubblicato il maggio 14, 2008 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: