Paolo benvegnù e Franz Ferdinand

Concerti ovviamente molto diversi, ma altrettanto belli, e serate che ricorderò senz’altro con piacere anche tra molto tempo, non solo per i concerti ma anche per altre cose.

Di venerdì ricorderò quanto sia figo fare la groupie di Benvegnù e della sua band, persone vere e splendide, almeno a giudicare dai discirsi che si facevano, e lo stesso si può dire degli altri fans presenti, gente che mi ha dato sensazioni molto positive. E poi finalmente dopo 11 anni di devozione ho trovato il coraggio (o meglio, me l’hanno fatto trovare) di scambiare due parole con Lui. Del concerto non posso non citare i 20 minuti aggiuntivi sotto il palco con la chitarra acustica e noi radunati attorno a Lui in un’atmosfera incantevole fatta di semplicità e calore.

Di sabato ricorderò il caldo e il sudore, e soprattutto l’entusiasmo collettivo, era tantissimo che non mi capitava di vedere una tale quantità di gente diventare così pazza per chi stava suonando e mostrarlo senza ritegno alcuno.

Online abbiamo recensioni di Semifinalists e Tom Baxter e live report di Hell Demonio

Annunci

Pubblicato il luglio 14, 2008 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 4 commenti.

  1. ritegno alcuno. esatto 🙂 e inchinati davanti al duca!

  2. spiace più per il Paolo che per i FF

    heavysigurhorse

  3. criii!!!!!
    Sì però se la menano troppo non hanno ancora accettato la mia richiesta di amicizia, insomma 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: