Umberto

Moltheni ieri ha fatto un concerto a livelli semidivini. Soprattutto capisaldi come L’Età Migliore, Il Bowling O Il Sesso, Il Circuito Affascinante e la conclusiva Eternamente Nell’Illusione Di Te hanno spaccato, e quello me lo potevo aspettare, non credevo invece che del repertorio nuovo mi avrebbe gasato un casino il lato folk, che dal vivo è venuto in modo veramente spettacolare. Molto bene anche i brani di Splendore Terrore, insomma tutto bellissimo.
Anche i Colore Perfetto mi sono piaciuti, erano in veste molto più rock che non su disco e le canzoni hanno reso bene anche così, e l’intervista prima del loro set è andata bene. Tra l’altro loro e i Record’s, gli ultimi due gruppi che ho intervistato, si sono mostrati particolarmente lieti di notare quanto avessi ascoltato i loro album con attenzione, che a me in realtà sembrerebbe il minimo da fare prima di intervistare un gruppo, ma se in due a distanza di poco tempo mi dicono così mi viene da pensare che spesso questi ragazi hanno a che fare con giornalisti che danno l’impressione di non averli nemmeno ascoltati…

Intanto recensione dei Fou: se spinti bene, questi hanno davvero tutto per piacere a moltissime persone.

Annunci

Pubblicato il novembre 13, 2008 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: