Settimana impegnativa

Questa settimana ho fatto un viaggetto stancante dei miei: me ne sono andato in Spagna con altri due pazzi a vedere l’Olimpia Milano. Sveglia alle tre, decollo alle sei e mezza, arrivo a Madrid e subito 340 km in auto, noleggiata all’aeroporto, verso Vitoria, nei Paesi Baschi. Partita la sera, dormita in albergo e il giorno dopo ritorno verso Madrid per decollare alle otto e mezza di sera. Un programmino decisamente impegnativo. Alla fine è andata bene, nel senso che io e gli altri due ci simao divertiti un sacco. Purtroppo la partita è stata persa e la città non valeva assolutamente la pena di essere visitata, non tanto perchè fosse brutta, ma perchè era un vero e proprio mortorio. Infatti siamo partiti per Madrid la mattina presto, così almeno passavamo un pomeriggio lì, e ci sembrava di essere tornati nel mondo civile. Contrattempo finale, l’aereo è atterrato con due ore di ritardo, così altra stanchezza accumulata. Il mio fisico non ce la può più fare a tenere questi ritmi, infatti mi si sono riempite le labbra di herpes, chiaro sfogo alla stanchezza. Mi devo davvero dare una regolata.

Weekend ovviamente caratterizzato dai concerti. Venerdì Samuel Katarro, di cui ho recensito il disco qui, ieri Jennifer Gentle e stasera Chewingum, che ho intervistato qui.

Annunci

Pubblicato il febbraio 15, 2009 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: