Penisola deserta

Enver mi ha chiesto di elencare, motivando le mie scelte, i 10 dischi italiani che mi porterei su un’isola deserta.
Potevo forse tirarmi indietro di fronte a questa richiesta? Certo che no.
E allora ecco quelli che ho scelto.

Devo dire che ho fatto bene a non guardare prima le scelte degli altri, altrimenti avrei messo senz’altro i Non Voglio Che Clara, solo che mi sarei spaccato la testa per decidere al posto di chi, e poi non sarebbe stato autentico, ma sarebbe stato un contributo condizionato. Meglio così.

Annunci

Pubblicato il giugno 23, 2009 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 4 commenti.

  1. beh, i Non voglio che clara DOVEVANO esserci. E poi io qualche variazione qua e là l’avrei fatta, tipo che dei Perturbazione avrei messo Pianissimo Fortissimo… ma un 6= te lo meriti 🙂

  2. Purtroppo in ogni classifica c’è sempre quel disco che deve esserci ma che non sai come far entrare, comunque grazie per la sufficienza, molto clemente 🙂
    Benvegnù domani a Bottanuco?

  3. non gliela fo’, purtroppo. Forse Villa Arconati, colleghi automuniti permettendo…

  4. Comunque è stato bello ma un po’meno del solito perchè erano solo in quattro e la mancanza si sentiva, loro rendono al meglio quando sono ttuti e cinque.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: