Due pensieri di calcio e uno di politica

Amici interisti, ma perché vi ha fatto incazzare l’idea dello scambio Guarin – Vucinic? Secondo me la vostra squadra ci avrebbe guadagnato e non poco. Avreste mandato via una giocatore di talento ma a cui è difficile trovare un ruolo preciso e che ha sempre dato l’impressione di tenerci più a se stesso che non alla squadra, e vi sareste messi in casa un attaccante che ha indiscutibilmente provato sul campo di poter essere determinante per la conquista di titoli della squadra in cui gioca. Avreste preferito i 15 milioni del Chelsea? Avreste voluto un attaccante non delle caratteristiche di Vucinic che c’è già Palacio ma un centravanti di peso, che ormai Milito non tornerà più nella forma migliore? Ok, sono rilievi che ci stanno, ma non tanto da ritenere lo scambio svantaggioso, o addirittura tale da rafforzare la Juve, visto che si sarebbe presa un giocatore che quasi certamente avrebbe mostrato anche lì gli stessi difetti. Siete frustrati dall’indonesiano che invece di metterci soldi come tutti gli acquirenti giunti da lontano si sta muovendo al risparmio? Avete ragionissima, ma facendo così né i soldi glieli fate spuntare fuori e nemmeno lo costringete a andarsene. Vi siete rotti il cazzo della vostra dirigenza? Non ho seguito abbastanza da vicino per capire se avete ragione o no, però non so quanto possa servire mettersi di traverso per bloccare uno scambio già formalizzato e che comunque avrebbe portato benefici alla squadra.

Amici juventini, perché vi incazzate per come Conte ha impostato la partita? In fondo l’aveva fatto uguale in campionato, lì però un po’ il fattore campo e un po’ l’imprudenza nostra avevano creato i presupposti giusti per la vittoria. Solo che Garcia si fa infinocchiare una volta, ma non certo la seconda. Rudi ieri ha fatto il suo capolavoro tattico da quando è arrivato, cioè ha saputo far sì che la squadra si rendesse pericolosa ma senza scoprire il fianco. Torosidis a sinistra è stata una mossona proprio in questa chiave, e speriamo che questo Bastos sia un esterno di quel tipo, Nainggolan pensavo fosse un po’ sopravvalutato e invece è un acquisto super, il cambio con Pjanic, secondo me programmato proprio per la consapevolezza che fosse proprio lì che servisse un giocatore fresco e dinamico, è stato eccellente. Ieri la Roma era messa in campo troppo bene e aveva troppo l’atteggiamento mentale giusto, se la Juve si fosse scoperta ne avrebbe prese tre o quattro. Da Conte avrei solo voluto leggere una dichiarazione, cioè che come in campionato, parole sue, hanno vinto perché un allenatore italiano ha preparato meglio la partita, stavolta hanno perso perché l’allenatore francese è stato perfetto.

Tutti si incazzano con Renzi per il suo modo di fare autoritario e perché si confronta con Berlusconi e cerca un accordo con lui. Non è che a me la cosa esalti, però intanto per come siamo messi ora in Parlamento un accordo con Berlusconi ci vuole, perché la legge elettorale non si può farla da soli e i 5 Stelle rimangono orgogliosamente arroccati nelle loro posizioni di non volersi unire a nessun altro in qualunque proposta (poi si vantano che loro sono autonomi mentre per il PD decide Silvio, oh certo, molto utile al Paese un atteggiamento del genere, complimenti, continuate pure a opporvi a tutto e tutti senza distinguo, darete un contributo fondamentale alle sorti dell’Italia, ah già ma voi volete che tutti vadano a casa e che tutti i voti ve li pigliate voi, beh, vi enuncio tre parole. non. succederà. mai. quindi forse è il caso che scendiate dal vostro piedistallo e cercaste un modo di rendervi utili). E poi, ragazzi, Renzi è stato eletto tramite regolari elezioni primarie, e uno dei motivi che hanno spinto la base a eleggere lui non può che essere il suo autoritarismo, voglio dire, se lui non decidesse in prima persona ma si mettesse d’accordo con questo e con quell’altro, avrebbe tradito i suoi elettori. Quindi, mettiamocela in tasca: ci aspetta un periodo, non si sa quanto lungo, in cui anche da noi c’è un capo e tutti gli altri ubbidiscono. Magari funziona anche, perché poi non è che il comando in cui si sentivano le opinioni di tutti che ha regolato la coalizione in questi ultimi anni abbia portato a chissà quali risultati…

Annunci

Pubblicato il gennaio 22, 2014 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: