NFL 2014 playoff divisional round predictions

Patriots – Ravens allora, può essere vero che l’attacco dei Patriots rischia di far fatica contro la difesa dei Ravens, ma a me sembra che nessuno tenga conto del fatto che sarà ancor più vero il viceversa, nel senso che vedendo il modo in cui Flacco si è tirato fuori dagli impacci contro gli Steelers, non può assolutamente sperare di fare lo stesso contro la fortissima secondaria dei Patriots. Quindi dovrà trovare altre strade, cioè passaggi sul breve e sul medio oppure corse, ma i Pats hanno dimostrato di saper occupare tutti gli spazi in modo perfettamente bilanciato con la difesa quest’anno, quindi non vedo proprio possibilità per i Ravens.

Seahawks – Panthers Cam, oh Cam, quanto ti amo, vinci per me. Purtroppo non succederà, non tanto perché non si possa sperare in un Cam perfetto (ormai è alla sua terza partita di playoff, lo scotto del noviziato l’ha pagato, quindi dovrebbe riuscire a entrare in campo con la testa focalizzata nel modo giusto), ma perché i Seahawks sono riposati, giocano in casa e il loro punto debole, cioè la linea offensiva, non dovrebbe essere un grande problema visto che i Panthers hanno subito un gravissimo danno con la perdita per infortunio di Star Lotulelei in linea difensiva. Quindi è probabile che Wilson sfornerà la sua consueta manciata di momenti in cui estende le azioni schivando avversari a destra e sinistra e Lynch produrrà almeno due o tre numeri in Beast Mode. Troppo per le pantere, purtroppo.

Packers – Cowboys è inutile che facciamo finta che non sia così, questa partita avrà più attenzione di tutte le altre messe insieme. Perché i Cowboys hanno dimostrato di non fallire mai nei momenti cruciali di ogni partita e quindi se si arriva a giocarsela alal fine possono fare il colpaccio. Peccato che i Packers abbiano davvero troppe armi in attacco per una difesa Cowboys buona ma che ha perso un paio di pezzi per infortunio, e che il clima rigido della Frozen Tundra non sia certo l’ideale per un Romo che comunque non è a posto con la schiena e un Murray altrettanto in difficoltà con la mano. I Cowboys lotteranno per almeno un tempo ma alla lunga cederanno progressivamente.

Broncos – Colts più mostro poca considerazione per le qualità di Luck, più lui fa strada. Però un dato è oggettivo: l’ho visto giocare due volte nell’ultimo mese e contro una difesa che gli ha saputo mettere pressione (quella dei Browns) ha fatto pick six e fumble, mentre contro una difesa che non gli ha fatto nemmeno il solletico (quella dei Bengals ovviamente) ha giocato la partita magistrale di domenica scorsa. Peccato per lui che la difesa dei Broncos faccia parte della prima categoria, o almeno così dovrebbe essere.

Annunci

Pubblicato il gennaio 8, 2015 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: